Quando una coppia è in crisi è possibile che si rivolga ad un avvocato divorzista, ossia ad avvocato che sia esperto in diritto di famiglia e con un attenzione particolare alle questioni legale alle separazioni e divorzi.
Infatti, non tutti gli avvocati sono uguali in quanto il mondo del diritto è ormai specializzato ed è bene scegliere un avvocato specializzato nella materia per cui si richiede l’assistenza.
Spesso si usa indistintamente avvocato matrimonialista e avvocato divorzista, ed, infatti, spesso lo stesso avvocato ha competenza in entrambi le fasi, ma è bene sapere in che cosa consiste la differenza.
  • Con il termine avvocato matrimonialista si intende l’avvocato che si occupa  in particolar modo i diritti e doveri che derivano dal matrimonio. Quindi che tra in gioco nella fase inziale, quando una coppia vuole sposarsi e vuole sapere quali possono essere i reciproci diritti e doveri che nascono da un legale come quello del matrimonio, quindi prima di sposarsi! L’avvocato matrimonialista interviene illustrando ai coniugi quali sono i loro diritti ed i loro doveri nascenti dal matrimonio e riferiti sia al rapporto di coniugio ma anche che al rapporto genitori – figli.
  • Mentre, con il termine avvocato divorzista si intende quell’avvocato competente soprattutto nelle tematiche relative alla fase di crisi del rapporto e quindi con riferimento alla rottura del matrimonio e ai diritti e doveri che conseguono alla separazione e divorzio.

Dunque, se ci si trova in una di queste fasi è importante scegliere un avvocato esperto nelle tematiche legate al diritto di famiglia e che sia in grado di sare un’assistenza a 360^ gradi anche anche a chi non è sposato ma comunque ha costituto una la famiglia o la vuole creare. Ovviamente anche a chi non è sposato ma ha dei figli e vuole regolamentare le questione legate ai figli nati da genitori non coniugati ( mantenimento o diritto di visita)

Questo tipo di avvocato offre un’assistenza e consulenza sia stragiudiziale che giudiziale ( quando c’è una causa in Tribunale)

Le principali fasi per cui interviene sono:

  • pre-matrimoniale;
  • separazione consensuale e separazione giudiziale
  • divorzio giudiziale e divorzio congiunto
  • modifiche delle condizioni separazione e divorzio;
  • affidamento e collocamento dei figli;
  • regolamentazione dei figli nati fuori dal matrimonio;
  • disconoscimento di paternità;
  • mantenimento del coniuge;
  • mantenimento dei minori;
  • assegno divorzile;
  • addebito della separazione;
  • adozioni;
  • tutela dei minori;
  • sospensione della capacità genitoriale;
  • diritti degli ascendenti ( nonni/ zii)
  • dichiarazione giudiziale;
  •  sottrazione dei minori;
  • i rapporti more uxorio (tra coppie non spostate)
  • la filiazione,
  • etcc

Queste sono alcune delle principali materie in cui opera un professionista esperto in diritto di famiglia e che interviene sapendo gestire tutte le fasi del rapporto favorendo e salvaguardando l’interesse primario dei minori ( quando ci sono) evitando, ove possibile, di porre in essere azioni che esasperino la conflittualità esistente tra i coniugi.

La scelta dell’avvocato deve dunque essere effettuata sapendo quale sia la specializzazione del legale al quale affidare la propria pratica.

♥ Il nostro studio è esperto in diritto di famiglia ed è possibile effettuare un primo incontro conoscitivo e senza impegno.